Premio ANT | Fondazione ANT Italia Onlus

Premio ANT

Premio scuole ANT 2015:

Per l’anno scolastico 2014/15, grazie al prezioso sostegno di Nivea, Fondazione ANT promuove un’iniziativa di sensibilizzazione dal titolo “Vorrei la pelle sana”, con l’obiettivo di avvicinare i giovanissimi ai temi della salute e dei corretti stili di vita attraverso 75 incontri in aula in 32 comuni delle scuole primarie italiane.

 

Premio scuole ANT 2014:

 

Le scuole che hanno partecipato all’iniziativa sono state Liceo Galvani, ITC Mattei (ragioneria, pedagogico e scientifico), Liceo Laura Bassi e Liceo ISART. Nel corso dell’anno accademico 2013/2014 – dopo una lezione in aula con i referenti ANT sul tema della prevenzione oncologica – gli alunni delle classi coinvolte nel progetto hanno incontrato registi e professionisti del DAMS per conoscere le tecniche di realizzazione di uno spot video. Gli studenti dei corsi di musica applicata ed elettronica del Conservatorio hanno invece collaborato con i giovani nella realizzazione della colonna sonora degli elaborati. Infine, laureandi del corso di laurea Illustrazione e Fumetto dell’Accademia di Belle Arti hanno supportato gli studenti nella realizzazione delle illustrazioni.

Gli elaborati realizzati – 15 spot, 31 illustrazioni e 5 portfolio fotografici – sono stati valutati da una commissione di esperti: Anna Fiaccarini (Responsabile Biblioteca Renzo Renzi – Fondazione Cineteca di Bologna) – Giacomo Manzoli (Coordinatore Corso di Laurea Magistrale in Cinema, televisione e linguaggi audiovisivi) – Claudio Marra (Coordinatore DAMS e critico fotografico) – Octavia Monaco (Illustratrice, autrice e docente dell’Accademia di Belle Arti) – Enrico Ruggeri (Medico ANT) – Maria Rita Tattini (Responsabile Comunicazione ANT) e Aurelio Zarrelli (Docente Conservatorio).

Lo spot “Respira” è stato premiato per l’ottimo livello tecnico e linguistico nella costruzione delle inquadrature e nell’organizzazione del montaggio. Il film risulta efficace nel sottolineare la natura oppressiva e opprimente della dipendenza da tabacco, ma anche più in generale il concetto di abuso e di autodistruzione connesso, sottolineando bene attraverso l’associazione con l’atto di respirare la natura liberatoria del prendersi cura di sé.

“Futuro in fumo” spicca invece per il commento musicale, discreto e a tratti melodico, che aiuta lo spettatore nella comprensione del messaggio. Infine “Alcolista anonimo” si è distinto per gli elementi ritmici costanti e ripetitivi del commento musicale in correlazione ottimale con le sequenze dello spot che assume elevata forza comunicativa e, insieme ai fenomeni sonori del sound design, rende esplicito il messaggio “Non perdere la testa. Non esagerare!”. L’illustrazione “Se fumi sfumi” è emersa per l’efficacia della comunicazione, l’essenzialità e l’immediatezza del messaggio. Il portfolio “The Smoke Damage” è stato il progetto più efficace per contenuto, realizzato attraverso l’insistente ripetizione di una ripresa frontale e diretta.

Youngabout International Film Festival 2015 con gli spot realizzati dal Liceo Laura Bassi

 
Premio scuole ANT 2013:
 
 
La Fondazione ANT ha realizzato il premio dal titolo “Una cascata di colore” rivolto agli studenti delle scuole secondarie di Bologna, un progetto nato per incoraggiare i ragazzi a riflettere sull’importanza del volontariato. I giovani partecipanti, adoperando il colore, hanno realizzato un’opera artistica grafica e/o multimediale sul tema del volontariato socio-assistenziale. Una bella iniziativa che ha avvicinato le nuove generazioni al tema della solidarietà e le ha premiate con tablet e libri.
 

“La Sigaretta Killer” vince il Premio scuole ANT  2012 “Se prevengo, vinco”

“Se prevengo, vinco” è l’iniziativa formativa promossa dalla Fondazione ANT e rivolta alle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Bologna nell’ambito di una campagna di sensibilizzazione per i giovani al tema della prevenzione. Invitati a realizzare uno spot video della durata massima di un minuto, gli studenti guidati dagli operatori ANT si sono confrontati sul tema della prevenzione primaria intesa come educazione alla salute, con l’obiettivo di favorire l’apprendimento di un corretto stile di vita.

Dei cinque video, si è classificato primo lo spot “La Sigaretta Killer” realizzato dagli alunni dell’ITC “E. Mattei” di S. Lazzaro. Premiati presso la Fondazione Cineteca di Bologna, gli studenti avranno la possibilità di vedere il proprio video proiettato sullo schermo del Cinema Lumière di Bologna nel prossimo autunno. Oltre ai premi in palio, i vincitori hanno inoltre ricevuto un particolare riconoscimento per il miglior montaggio.

Manifesto sociale Vincitore Premio scuole ANT  2011 “Il volontariato anima la tua comunità”

concorso_ANT_2011
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×