Enel Cuore Onlus | Fondazione ANT Italia Onlus

Enel Cuore Onlus

 

Enel Cuore ha sostenuto negli anni diverse iniziative della Fondazione ANT.
Nel 2005, Enel Cuore ha erogato un generoso contributo a sostegno del servizio di assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici residenti nella città di Brindisi.
Nel 2009, Enel Cuore ha deciso di sostenere la Fondazione ANT con l’acquisto di materiali e attrezzature destinate all’attività di assistenza domiciliare: 100 materassi antidecubito e un automezzo per l’ODO di Bologna. 
Nel 2010, grazie al contributo di Enel Cuore la delegazione di Val D’Agri è stata dotata di un nuovo automezzo; sono stati inoltre acquistati un elettrocardiografo e alcuni supporti informatici per gli uffici ANT locali.
Grazie a queste donazioni, la Fondazione ANT ha portato aiuto e conforto nelle case dei Sofferenti di tumore che quotidianamente assiste, 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno.

Enel Cuore è la Onlus di Enel nata nel 2004 con lo scopo di dar vita a iniziative di solidarietà sociale in Italia e all’estero. Gli interventi che promuove l’Associazione in partnership con altre associazioni, organizzazioni non governative, istituzioni e con il mondo del volontariato, hanno un carattere tangibile, concreto, misurabile e si inquadrano in aree specifiche quali: l’assistenza sociale e socio-sanitaria, l’accoglienza dei soggetti svantaggiati, in particolare i bambini e gli anziani; l’educazione, attraverso la costruzione di scuole e centri di formazione nei paesi in via di sviluppo. Un’attenzione speciale va alle persone disabili, a favore delle quali Enel Cuore sostiene progetti di socializzazione e di integrazione soprattutto attraverso lo sport. 

Dal 2004 al 2010 Enel Cuore ha devoluto circa 40 milioni di euro e realizzato 431 progetti in Italia e all’estero.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×