Offerte libere e donazioni in memoria | Fondazione ANT Italia Onlus

Offerte libere e donazioni in memoria

AIUTARE ANT CONVIENE!
Erogazioni a favore della Fondazione ANT Italia Onlus

Fondazione ANT Italia è Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 nr. 460 ed è iscritta, con decorrenza dal 9 dicembre 2002, all’Anagrafe Unica delle Onlus presso il Ministero delle Finanze. A essa pertanto si applica lo speciale regime fiscale previsto dalle norme sopra indicate.

Per le Persone fisiche:
- Si incrementa a 30.000 euro annui (rispetto al pregresso importo di 2.065,83 euro) il limite massimo delle erogazioni liberali per le quali spetta la detrazione di imposta ai fini Irpef del 26%. Pertanto il massimo risparmio conseguibile da un contribuente è ora di € 7.800 (26% di € 30.000) rispetto a € 537 (26% di € 2.065,83) precedente. Riferimento normativo: art. 15 comma 1.1 DPR 917/86
- Rimane confermata l’altra ipotesi di risparmio fiscale (la c.d. “Più dai meno versi” ex DL 35/05) che prevede in alternativa alla detrazione (cioè si riduce direttamente l’imposta) del 26%, la deduzione (cioè si riduce l’imponibile su cui si calcola l’imposta) delle erogazioni liberali fino al 10% del reddito dichiarato e per un massimo di € 70.000. Il limite a cui fare riferimento è quello minore. Pertanto se si ha un reddito di € 800.000 il cui 10% è € 80.000, la deduzione può essere effettuata fino ad un massimo di € 70.000. Al contrario se il reddito è pari a € 500.000 il cui 10% è € 50.000, la deduzione può essere effettuata nel limite di € 50.000.
Riferimento normativo: art. 14 DL 4.3.2005 n. 35
Per i contribuenti che hanno un’aliquota marginale maggiore del 26% (quindi con redditi sopra € 15.000) le deducibilità è più vantaggiosa della detrazione.

Tutte le offerte tramite bancomat, carta di credito, bollettino postale, bankpass e bonifico sono deducibili! 

Per le Imprese:
Il fisco italiano riconosce ai contribuenti deduzioni per le donazioni a favore delle organizzazioni no profit.

Essendo Fondazione ANT una ONLUS, l’impresa che effettua una donazione può scegliere il trattamento fiscale di cui beneficiare.

Un’importante novità del 2015 vede l’innalzamento del tetto massimo deducibile che è passato da 2.065 a 30.000 euro.

Le erogazioni liberali effettuate con qualsiasi mezzo di pagamento, a esclusione di quelle in contanti, godono dei seguenti benefici fiscali nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi:

  • Sono deducibili, a partire dal 1 gennaio 2015, in base all’ art.100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86 , le donazioni per un importo non superiore a 30.000,00 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato;
  • Sono deducibili, in base al D.L. 35/2005, le donazioni, in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui;

Attenzione: i benefici fiscali non sono cumulabili tra loro. Per scegliere il tipo di agevolazione fiscale più favorevole per la tua azienda potrebbe esserti utile il supporto di un consulente fiscale.

Per beneficiare delle agevolazioni fiscali, le erogazioni liberali in denaro effettuate da Persone Fisiche o Imprese, devono essere effettuate con mezzi di pagamento diversi dal contante.

Per ulteriori informazioni:
Amministrazione Fondazione ANT Italia ONLUS
Via Jacopo di Paolo, 36 – 40128 Bologna (BO)
051 7190111, amministrazione@ant.it

DONA CON PAYPAL
Puoi effettuare una donazione veloce utilizza il sistema Paypal. Clicca il pulsante e entra direttamente in paypal
BOLLETTINO POSTALE
c/c postale N. 11424405 intestato a “Fondazione ANT Italia Onlus”, aggiungendo eventualmente nella causale il nome ed indirizzo completo della famiglia del defunto a cui comunicare la vostra donazione .
CARTA DI CREDITO
telefonando al: n. 051/7190164 oppure Dona-Online
Aggiungendo eventualmente nelle Note : il nome ed indirizzo della famiglia del defunto a cui comunicare la vostra donazione
VERSAMENTO IN C/C BANCARIO
Per versamenti dall’Italia e dall’estero:
Intestato a: “Fondazione ANT Italia Onlus”
IBAN IT/57/N/06385/02563/07400000800P
Donazioni dall’estero: BIC
IBSPIT2B
Aggiungendo eventualmente nella causale il nome ed indirizzo della famiglia del defunto a cui comunicare la vostra donazione.
PRESSO LA SEDE ANT E/O PRESSO LE DELEGAZIONI
Con versamento presso gli uffici o le delegazioni della Fondazione ANT Italia Onlus oppure telefonando al centralino al seguente numero 051.7190111
DONAZIONI CONTINUATIVE (SDD)
Poter contare su donatori che autorizzino il proprio Istituto di Credito a un periodico versamento ad ANT, costituisce una garanzia di continuità nel reperimento di risorse > http://www.ant.it/come-sostenerci/donazioni/donazioni-continuative-sdd/

 

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.Aggiorna ora

×